Miss Dondola

Miss dondola

Ho subito sposato il Progetto di San Patrignano. Oltre al coinvolgimento di Riva, con cui già avevo lavorato per il Progetto Briccole a Venezia, come in quel caso, il primo pensiero che ho avuto quando ho visto le doghe di legno delle botti è stato quello di “ingegnerizzare” l’oggetto stesso, utilizzandolo nella sua essenza, non trasformandolo in qualcosa di diverso da sé. Mi piacciono gli oggetti mobili e l’idea di utilizzarli cosi come sono. Ho quindi pensato di infilare corde multicolor unite da intrecci e nodi tra un legno e l’altro per tenerli insieme e mantenere l’allineamento tra gli stessi. L’immediatezza dell’utilizzo è ciò che più mi ha spinto in questa direzione.

san patrignano barrique dondola

Designers

Angela Missoni
Angela Missoni

Altre Foto

san patrignano barrique dondola
san patrignano barrique dondola
san patrignano barrique dondola
san patrignano barrique dondola
san patrignano barrique dondola